`
Pagina 2 di 3123
`
  • Informazioni

    Home


    Per votare Clikkare sule stellette della poesia per esprimere il voto - clikka il titolo per commentarla o votare

    Per inserire una Poesia Clikkare inserisci una tua poesia ed attendere l'approvazione per vederla online

    DEDICA una poesia e inviala per mail a chi desideri ma ricorda di mettere a chi a dedichi


  • Pagine
  • Poesie Recenti
  • Commenti recenti
  • Categorie
  • Top Posts
  • Archivio
  • Categorie
  • Meta
  • 13 marzo 2016

    4 (80%) 3 votes

    Il senso del nulla
    inganna nella sua identità
    un pensiero arcano
    fisso, perpetuo
    mi spinge nel
    barlume di una esistenza
    vana e nebulosa
    In silenzio
    pensieri tristi
    affollano la mia mente
    l’ultimo viale della vita
    poi il nulla
    l’oblio di ogni attimo
    di vita vissuta
    l’incessante paura
    di un destino immutabile.

    .
    Sossio Liguori

    28 febbraio 2016

    3 (60%) 2 votes

    la solitudine e sentirsi sempre piu sola e l unica cosa che resta e una grande tempesta nel cuore e nella testa…ti prego solitudine vai via ridammi la gioia di un tempo fa….fammi ritornare a vivere….ridammi la mia vita

    24 gennaio 2016

    4 (80%) 1 vote

    io ho bisogno di scrivere sempre le mie emozioni come mi sento giorno per giorno…..se non dovessi piu scrivere morirei scrivere mi aiuta a vivere anche se sono piu le volte che muoio ma sempre in rinascita combatto fino a quando ho il respiro………per questo non toglietemi il scrivere. e come se mi togliete il cuore

    18 luglio 2015

    3.8 (76%) 5 votes

    IL SENSO DEL NULLA

    Il senso del nulla
    inganna nella sua identità
    un pensiero arcano
    fisso, perpetuo
    mi spinge nel
    barlume di una esistenza
    vana e nebulosa
    In silenzio
    pensieri tristi
    affollano la mia mente
    l’ultimo viale della vita
    poi il nulla
    l’oblio di ogni attimo
    di vita vissuta
    l’incessante paura
    di un destino immutabile

    .

    19 maggio 2015

    3 (60%) 2 votes

    E tu che ti dici uomo
    voltandoti dall’altra parte
    non guardi e non tocchi
    un tuo fratello moribondo?
    E sei disperato, vuoto, solo
    e non sai perchè?
    Perchè quel volto
    che hai rifiutato
    son diventate
    ossa rotte dentro di te.

    « Older PostsNewer Posts »