`
Pagina 21 di 23« Prima...10...1920212223
`
  • Informazioni

    Home


    Per votare Clikkare sule stellette della poesia per esprimere il voto - clikka il titolo per commentarla o votare

    Per inserire una Poesia Clikkare inserisci una tua poesia ed attendere l'approvazione per vederla online

    DEDICA una poesia e inviala per mail a chi desideri ma ricorda di mettere a chi a dedichi


  • Pagine
  • Poesie Recenti
  • Commenti recenti
  • Categorie
  • Top Posts
  • Archivio
  • Categorie
  • Meta
  • 13 febbraio 2015

    LA TUA STELLA TRA LE MANI

    Noi siamo stelle che rinascono da sempre,
    catapultate quaggiù sulla terra,
    doloranti in veste umana,
    portiam il vessillo di Colui che ci ha create,
    in noi risplende l’Eco di una Luce
    che a volte sembra scomparire,
    ma le tenebre che ci coprono
    son solo un illusione;
    noi rinasciamo da sempre e continuamente,
    illuminando il Cielo;
    non essere triste,
    anche tu indossi una veste non tua,
    perchè ti è piaciuto macchiar di nero
    la tua stella tra le mani.

    4 febbraio 2015

    NON RIESCO
    A DIMENTICARE
    IL TUO PROFUMO,
    LA TUA PELLE
    LO SGUARDO PROFONDO
    DEI TUOI OCCHI
    IL DOLCE SUONO
    DELLA TUA VOCE
    LA TUA RISATA CRISTALLINA
    M’INEBRIA IL CUORE E L’ANIMA
    SEI BELLA COME LA LUNA
    CHE ILLUMINA LA SERA
    SEI BELLA COME L’ALBA ED IL TRAMONTO
    SOSSIO

    3 febbraio 2015

    Ti vengo a cercare negli attimi di silenzio,
    laddove brilla nel campo una rosa
    E nel tepore di una notte di stelle
    ascolto le note di una dolcissima e malinconica “nenia”
    Nel cortile risuonano le voci della mia infanzia
    Danzano le ore nei meandri dei ricordi
    La mia anima,
    svegliandosi,
    si sta aprendo all’amore,
    verso l’infinito.
    SOSSIO

    29 gennaio 2015

    TI VORREI PORTARE

    Ti vorrei portare
    a passeggiare sulle onde del mare
    noi due soli,
    sotto un tramonto infuocato.
    Ti vorrei portare
    in un bosco secolare
    a sentire in silenzio
    il respiro della natura.
    Ti vorrei portare
    in un mondo fatato
    in un’isola lontana
    Ti vorrei portare
    in una notte di quelle belle
    guardando il tuo volto
    slendere di luna

    25 gennaio 2015

    VORREI

    VORREI SFIORARE LE TUE LABBRA
    ACCAREZZARE I TUOI CAPELLI
    STRINGERE LE TUE MANI
    VORREI TOCCARE IL FONDO
    DELLA TUA ANIMA
    VORREI OGNI ISTANTE,
    OGNI MOMENTO
    SENTIRE IL DOLCE SUONO
    DELLA TUA VOCE
    VORREI VIVERE QUESTI MOMENTI
    DI FELICITA’ PER L’ETERNITA’
    SOSSIO

    « Older PostsNewer Posts »