`
Pagina 4 di 23« Prima...23456...1020...Ultima »
`
  • Informazioni

    Home


    Per votare Clikkare sule stellette della poesia per esprimere il voto - clikka il titolo per commentarla o votare

    Per inserire una Poesia Clikkare inserisci una tua poesia ed attendere l'approvazione per vederla online

    DEDICA una poesia e inviala per mail a chi desideri ma ricorda di mettere a chi a dedichi


  • Pagine
  • Poesie Recenti
  • Commenti recenti
  • Categorie
  • Top Posts
  • Archivio
  • Categorie
  • Meta
  • 11 marzo 2017

    Ho rubato al vento
    un soffio per posarlo
    sul tuo viso…
    come una carezza leggera
    per non disturbare il tuo sogno
    Ho preso una stella dal cielo
    per donarla a te
    e illuminare
    Il tuo cuore…
    Ho colto un raggio di sole
    perché tu non sentissi
    il peso del dolore
    E l’alba rifiorisse con dolcezza
    tutt’attorno la sua bellezza!

    Sento nell’aria
    una musica
    dolce… leggera
    Si posa sul mio cuore!

    Di te conosco
    il tuo cuore
    Sento il suono
    dell’emozione!

    Vibra intenso
    il mio seno
    vicino a te tremo
    mentre cerco di capire perché!

    Il mio cuore
    batte più forte
    la mente vuole invece
    scappare!

    Sorprendo il tuo sguardo
    nel mio…
    incatena i miei occhi
    Limpidi si specchiano nei tuoi!

    Magico istante
    Suono di mille campane
    Non penso più a niente
    La mia mente lontana

    Solo noi due in questo
    spazio avvolgente
    Chiusi nell’abbraccio
    all’improvviso è amore!
    Cocinela

    24 febbraio 2017

    Non ci sono ricordi nella mia
    mente. Solo un’ombra come una
    nuvola che cerca di nascondere
    il mio passato. Cerco di capire
    questo mio presente che ogni
    giorno che passa lo sento sempre
    più assente. mi sembra di vivere
    un sogno sempre con la paura di
    svegliarmi e inciampare nei ricordi
    della mia vita. Una vita vuota. solo
    con un gran gelo nella mia anima che
    spera ancora in un raggio di sole che
    possa ancora scaldare questo mio cuore
    che soffre e spera ancora di poter
    vivere il mio presente senza più con
    brividi di freddo e lacrime nel cuore.
    Sono stanco di vivere questo mio
    silenzio nel buio di un sentiero senza
    fine, coperto di foglie morte portate
    dal vento del mio destino. Ma non mi
    arrendo. continuo a camminare nel vuoto
    della mia vita in compagnia della mia
    ombra in cerca del mio passato.
    Giuseppe. Baccalani.

    20 febbraio 2017

    Nel silenzio della notte
    un sussurro nel cuore
    si posa leggero
    tra vibrazioni di stelle,
    incanta la mia anima
    nel mistero senza confini
    sono brividi sulla mia pelle!
    Un tocco leggero le tue mani
    percorrono spazi senza tempo
    di gioie inaspettate
    di sensazioni sublimi
    tra la seta…
    e il buio della notte
    come petali di velluto
    fino al confine
    dove nasce l’alba!
    Un dolce fruscio
    si insinua
    nelle pieghe del mio cuore
    sono gemme d’amore
    che scintillano come perle
    di rugiada sul mio corpo!
    Tremanti d’emozione
    nel silenzio
    volano all’unisono i nostri soffi
    e si perdono
    oltre il confine infinito
    d’amore…
    attraversano spazi
    senza tempo
    nella purezza della seta
    nella magica atmosfera
    che tutto colma
    deliziati dal candore
    scorre puro il nostro amore!

    Cocinela

    17 febbraio 2017

    Amore, voglio chiudermi nel tuo
    sogno. non svegliarmi, ora sono
    felice, ho trovato l’amore. nel
    buio di questa notte con la luna
    disegnata nel cielo del nostro
    amore. in questo dolce manto regna
    la quiete dei nostri cuori, due
    cuori che dipingono i nostri sogni
    rendendoli reali. Amore viviamo
    questi nostri attimi d’amore che
    il nostro destino ci ha voluto
    donare. Amore con te fra le mie
    braccia mi sembra di volare sempre
    più in alto in questo cielo pieno
    di stelle che fanno da cornice
    alla stella più bella che sei tu
    amore mio. Ascolto la voce di
    questo romantico mare dove si
    rispecchia la luce dei tuoi occhi
    e ci lasciamo cullare da queste
    dolci onde che ci accompagnano nella
    nostra isola. l’isola del nostro amore.
    Giuseppe. Baccalani.

    « Older PostsNewer Posts »